Chiama: (+39) 045 594866
0 Elementi

I centrifugati con zenzero: perché sceglierlo come ingrediente degli estratti

Lo zenzero, insieme al limone, è un ingrediente che non dovrebbe mai mancare negli estratti. Da una parte contribuisce a bilanciare i sapori e la dolcezza del succo, dall’altra è ricco di proprietà nutrienti e benefiche per il nostro organismo.

Cerchiamo di scoprire tutti i segreti di questa radice coltivata già 5000 anni fa in Cina e India!

Succo di zenzero: i benefici di un estratto naturale

La coltivazione di questa pianta è antichissima e ormai nota da oltre cinque millenni. Le proprietà dello zenzero sono infinite! Nella medicina tradizionale cinese allo zenzero vengono attribuite diverse proprietà curative, riconoscendogli un potere riscaldante contro mal di gola, tosse e raffreddore.

Ma non solo, lo zenzero ha proprietà digestive, allevia la nausea e i disturbi alo stomaco, ma anche antidolorifiche contro i dolori e l’affaticamento muscolare. Recentemente è stato scoperto anche il potere afrodisiaco dello zenzero, in quanto è capace di aumentare la circolazione sanguigna e, di conseguenza, anche l’apporto di sangue agli organi e tessuti del nostro corpo.

Dal punto di vista nutritivo i vantaggi sono altrettanti! Lo zenzero facilita lo scioglimento dei grassi, tonifica l’organismo, ha un potere energizzante e favorisce la diuresi. Si tratta di una pianta ricca di sali minerali come potassio, zinco, magnesio e rame, di vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina A, oltre che di carboidrati e proteine vegetali.

Ecco quindi perché consumare degli estratti a base di zenzero è la migliore soluzione per ottenere tutti questi benefici in una sola bevanda! Inoltre, questa radice può essere consumata anche nella nostra dieta grattugiata fresca sui piatti più diversi, dal pesce, al riso, alla carne e alle verdure, donando a ogni ricetta un sapore caldo e speziato.

3 ricette di centrifugati e estratti con lo zenzero

Oltre a tutti i benefici che abbiamo avuto modo di vedere in precedenza del preparare degli ottimi succhi con il nostro estrattore a freddo, lo zenzero è un ottimo ingrediente per gli estratti e le centrifughe in quanto conferisce ad essi un sapore particolare, rinfrescante, pungente e quasi piccante.

Vediamo allora tre semplici ricette di estratti a base di zenzero:

  • Centrifugato verde: un mazzo di spinaci baby, un cetriolo, due gambi di sedano, mezza mela verde e zenzero. Si può aggiungere un po’ di succo di limone a piacere. Questo centrifugato dona energia e vi aiuta a depurare l’organismo.
  • Centrifugato ai frutti rossi: una coppa di fragole e mirtilli, un bicchiere di more, uno di lamponi, una mela rossa e zenzero. Questo è un centrifugato ricco di vitamine e antiossidanti, in particolare gli antociani che aiutano a rafforzare i capillari e la vista. È possibile aggiungere una fogliolina di menta fresca sminuzzata o, per un centrifugato più dolce, un cucchiaino di zucchero di canna.
  • Centrifugato pera e zenzero: 3 pere, 3 foglie di cavolo nero o cavolo riccio e 1 pezzettino di zenzero fresco. È un centrifugato particolarmente dissetante, rinfrescante e depurativo. Un consiglio è quello di lasciare riposare le pere un po’ in frigorifero prima di passare alla preparazione della centrifuga.

Inizia oggi a ridare benessere al tuo corpo!

 

Scopri le 276 ricette innovative che trovi solo in

"Bere sano per vivere meglio"

You have Successfully Subscribed!